egli NBA offseason ha portato molti cambiamenti al roster, personale di coaching, e la lista dei contendenti del campionato. Mentre ci avviciniamo alla serata di apertura, è il momento di spostare la nostra attenzione dal potenziale impatto di ogni evento offseason e sulle questioni più ampie che figurano per definire questa stagione. Il BDL 25 fa il punto, uh, 25 storie chiave per arrivare fino a velocità su dove più affascinanti squadre, i giocatori, e le persone stanno sull'orlo del 2016-17.

E 'facile sentirsi scosso e disancorata in questo mondo. Ci sono poche cose sicure, poche pietre di paragone affidabili, alcune direzioni è possibile rivolgersi con fiducia di avere le vostre aspettative soddisfatte. Vale a dire: la morte, le tasse, Bo Ryan a marzo, il vostro uomo tweeting su Bo Ryan marzo ... ei sogni New York Knicks a caccia di coke (o, credo, visioni peyote) di un ritorno alla terra promessa guidati dal passato, la loro giocatori -prime con storie mediche che inducono panico.

 

C'è un universo in cui non si è rivelata in questo modo. Una realtà in cui il follow-up a un rimbalzo semi-successo dalla peggiore stagione nella storia della franchigia - solo Charlotte Hornets abbinato 15-win anno su anno di salto dei Knicks, e nessuna squadra abbinato 7.3-punti- di New York 100-per-possessi salto nel rating rete (se si outscore tuoi avversari nel corso di 100 viaggi, o viceversa) - è caratterizzato da pazienza e prudenza, e dal riconoscimento che concentrarsi più intensamente sui giovani e lo sviluppo non è la cosa peggiore, soprattutto ora che hai già colpito un home run alla lotteria e, infine, controllare di nuovo il proprio primo turno scelte. Una cronologia in cui tutti sono d'accordo le uniche cose che contano stanno costruendo una infrastruttura che alimenta in modo più efficace Kristaps Porziņģis e trovare giovani talenti da abbinare con l'amato unicorno sulla prossima iterazione competitiva dei Knicks, diversi anni giù la linea.