Quando è stato annunciato che tre membri di valore dei Pacers sarebbero inattivo per gioco Lunedi contro i Golden State Warriors, è praticamente sigillato il destino di Indiana. E alla fine di quattro trimestri, il risultato è stato quello più atteso.

I Warriors hanno completato lo sweep del loro viaggio su strada quattro-gioco da breezing passato una squadra Pacers breve consegnato per mezzo di un 120-83 disfatta al Bankers Life Fieldhouse.

Indiana (7-8) è stato senza All-Star Paul George (caviglia), grande uomo emergente Myles Turner (caviglia) e Sharpshooter C.J. Miles (ginocchio). creatività offensiva era difficile da trovare, e la finitura di tutto il paniere è stato trasformato in un compito complicato dai guerrieri. I Pacers non hanno potuto presentare una legittima minaccia. I giocatori sono stati costretti a entrare in ruoli che non sono state in grado di gestire, che porta a cattive tentativi di colpo e fatturati inusuali.

Nonostante la mancanza di una vera protezione del cerchio, i Warriors bloccato 10 colpi. JaVale McGee (3), Draymond Green (2), Kevin Durant (2) e Kevon Looney (2) ha dominato l'interno.

"Quei ragazzi, essi potrebbero non essere 7 piedi forza dominante fisicamente, ma sono atletica, possono utilizzare la loro lunghezza, apertura alare per arrivare lassù e colpi di blocco", ha detto Stephen Curry.

Golden State (12-2) è rimasto in modalità di attacco. I Warriors hanno avuto una propensione a inizio stagione per cadere vittima di compiacimento quando da una quantità considerevole, ma hanno mantenuto la loro attenzione in questa notte.

 

Golden State ha migliorato la sua NBA-alta striscia vincente a otto. Durante la striscia, 30 assist o più è stata raggiunta in ogni partita, legando un record di franchigia. I Guerrieri elargiti 31 assist, mentre la conversione di 40 obiettivi del campo.