Non è stato l'inizio più regolare di stagione per Tony Parker. Il playmaker dei San Antonio Spurs è entrato nella campagna 2016-17 NBA dopo un turno deludente con la nazionale francese che non è riuscito a fare lo stand medaglia alle 2016 Olimpiadi estive, e ha iniziato il nuovo ardesia con cinque spettacoli di punteggio a una cifra rettilinei separati da diversi giochi sullo scaffale con un infortunio al ginocchio.

Il 34-year-old veterano ha cominciato a radunare in forma negli ultimi tempi, però, e si è ripreso da un inizio difficile per matchup di Mercoledì sera, con Charlotte Hornets venendo attraverso con la frizione girato gli Spurs necessari al proprio il momento giusto per mettere Charlotte giù per il conteggio.

puro 3-pointer di Parker dal breve angolo, il suo primo in quattro tentativi da oltre l'arco, mettere San Antonio da cinque a 22 secondi dalla fine e ha dimostrato di essere il pugnale, aiutando gli Spurs sopportare un aumento del quarto trimestre furioso guidato da emergenti guardia stella Kemba Walker per tenere su per una vittoria 119-114.

 

Dopo allenatore Gregg Popovich biasimato la sua squadra per ciò che egli definiva una performance "patetico" nella loro prima notte di vittoria Lunedi sopra i Dallas Mavericks, gli Spurs hanno rimediato l'energia, lo sforzo e l'esecuzione il Mercoledì, sparando 51,2 per cento come una squadra, servendo 28 assist su 44 obiettivi del campo fatti, e commettendo solo 10 palle perse che hanno portato a soli cinque punti Hornets. La carica è stato condotto, come tutte le cose Spursy sono in questi giorni, da superstar in avanti Kawhi Leonard, che ha lavorato nel corso del calibro di Michael Kidd-Gilchrist e Nicolas Batum a portare l'attacco di San Antonio contro una squadra di Charlotte che è entrato Mercoledì al quarto posto nella NBA in punti consentito per il possesso.